Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 26/06/2017 - 21:49
sei qui: Home > Sport > Volley > Coserplast è A2

Volley Matera

VOLLEY B1 MASCHILE

Coserplast è A2

La formazione materana vince il campionato e conquista la promozione diretta

Coserplast è A2

Contro Ortona Suglia e compagni  ottengono i punti necessari per festeggiare davanti al proprio pubblico l’A2.

 

La Coserplast Pallavolo Matera ha scritto la storia del volley lucano. La formazione biancazzurra vince il girone C della Serie B1 e, con una settimana di anticipo, esulta per la promozione diretta nella categoria superiore. Gli spalti sono gremiti e il pubblico incita la squadra già a partire dalla fase di riscaldamento. Prima della partita splendida, la tribuna centrale ospita la coreografia dei tifosi, uno striscione che recita “Giochiamoci le nostre carte”. Bastano due set alla compagine di mister Draganov per far scatenare il pubblico del PalaSassi. Un doppio 25-20 che libera l’urlo di gioia dei supporters. Alla vittoria del secondo parziale, che dà la matematica certezza della promozione,  inizia la festa sugli spalti. Nel terzo set parte bene Ortona che prende alcuni punti di margine. Sul 20-17 a favore degli ospiti si apre l’ombra del quarto set. Non è così. Matera vuole iniziare subito a festeggiare e con un break di 7-2 si porta sul 24-22. Di Tommaso mette a terra l’ultimo pallone. 25-22 e partita finita. La Coserplast Pallavolo Matera in A2. I tifosi invadono pacificamente il parquet, sventolando bandiere e abbracciando i propri eroi. Partono trenini di giocatori e tifosi. Il presidente Tulliani e tutti i ragazzi, dopo un anno di sacrificio, fatiche, fanno esplodere la propria felicità per il raggiungimento di un traguardo, in un certo senso, non proprio pronosticato dagli addetti ai lavori ad inizio stagione. Il bello dello sport è anche questo. Non è detto che i favoriti rispettino sempre il pronostico. Carlo Rispoli, ai microfoni di materaweb.tv, ha dichiarato: “Siamo la squadra più forte del campionato e l’abbiamo dimostrato. Non abbiamo mai mollato e ci meritiamo questo successo”. Altro protagonista di questa splendida cavalcata è stato Josè Matheus. L’opposto  della Coserplast ha detto: “Sono molto contento. Abbiamo lavorato molto per arrivare a questa vittoria”. Il campionato non è ancora finito, manca ancora una gara. Sicuramente sarà una settimana diversa dalle altre. Non ci sarà l’ansia del risultato. Si cercherà di godersi al massimo questo successo prima di pianificare la prossima stagione perché si andrà ad affrontare un campionato diverso rispetto alla Serie B1. Complimenti alla Coserplast Pallavolo Matera capace di riportare ai vertici del volley italiano la regione Basilicata dopo 16 anni. L’ultima volta, nella stagione 1996-97, è stato il Volley Club Matera.

Sab, 21/04/2012 - 20:47
Stampa