Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 28/05/2017 - 19:24
sei qui: Home > Sport > Volley > Allunga la Coserplast, crollo Virtus

Volley Matera

VOLLEY MASCHILE B1

Allunga la Coserplast, crollo Virtus

I materani superano Casandrino in rimonta. Male Potenza in trasferta

Allunga la Coserplast, crollo Virtus

La compagine materana vince 3-1 e aumenta il divario dalle inseguitrici. Adesso è tutto nelle mani di Suglia e soci.

La Serie A2 è sempre più vicina per la Coserplast Pallavolo Matera. La formazione di Draganov, dopo aver perso il primo set, riesce a mettere in campo il meglio del proprio repertorio e compie la rimonta sulla compagine napoletana. Nel primo set le due formazioni lottano punto a punto ma qualche errore di troppo dei padroni di casa consente a Casandrino di aggiudicarselo. A partire dal secondo set entra in scena la "macchina" Matera. Suglia e compagni giocano una grande pallavolo ai limiti della perfezione. Gli ospiti non possono nulla e devono cedere allo strapotere dei biancazzurri. La Coserplast raggiunta la parità nel conto set non abbassa il proprio livello di gioco e la vittoria arriva. Tre punti fondamentali che consentono alla squadra di Draganov di salire a +3 su Ortona, che ha una partita in più, e +5 su Brolo. Settimana prossima arriva un'altra importante sfida. In trasferta sul campo del Falchi Ugento e con Ortona ad osservare un turno di riposo, la Coserplast può compiere un altro grande passo verso l'A2.

L'altra sponda della Basilicata, la Virtus Potenza non sorride. Una squadra dal roster rimaneggiatissimo non riesce ad uscire dall'impianto di Pizzo Calabro con un risultato  positivo. Tre set a zero. I parziali 25-13/25-15/25-16.

 TABELLINO

 Pallavolo Matera-Casandrino 3-1 (23-25, 25-15, 25-13, 25-18).

 Pallavolo Matera: Di Tommaso 3, Matheus 18, Lacalamita 6, Barbone 12, La Rosa 2, Suglia 13, Lovato 8, Rispoli 2, Casulli libero, Granito, Riccardi n.e., Salomone n.e.. All. Draganov

 Casandrino: Flaminio n.e., Silvestre libero, Beccaro, Bajdak 2, Dal Molin 18, Minenna 9, Benaglia 8, Mari 12, Picillo n.e., Zoccola n.e.. All. Romano

 Arbitri: Cavalieri e Rizzica di Lamezia Terme.

 RISULTATI: Volley Gaeta-Zammarano Foggia 3-0; Sieco Ortona-Mynamy Reggio Calabria 3-0; Coserplast Matera-Energy Casandrino 3-1; Pubbliemme Pizzo Calabro-Virtus Potenza 3-0, Riposano: Dress Lines Pineto, Falchi Ugento, Volley Brolo.

 CLASSIFICA: Coserplast Matera 41; Sieco Ortona 38; Volley Brolo 36; Zammarano Foggia 31; Dress Lines Pineto 30; Energy Casandrino 28; Falchi Ugento 27; Virtus Potenza 19; Pubbliemme Pizzo Calabro 17; Volley Gaeta 12; Mynamy Reggio Calabria 0. 

 

Dom, 01/04/2012 - 20:34
Stampa