Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 26/07/2017 - 21:15
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Vittoria per l'Energy Italia

Altri sport Matera

ALTRI SPORT

Vittoria per l'Energy Italia

La formazione di Antezza batte Giovinazzo in amichevole

Vittoria per l'Energy Italia

Lucani in buona forma che s'impongono con il punteggio di 9-4.

Primo test precampionato positivo per l'Energy Italia 01 Matera. Il team allenato da Valerio Antezza ha battuto per 9-4 il Giovinazzo nel match amichevole giocato sabato scorso presso la tensostruttura di Matera. La gara ha confermato l'ottimo stato di forma dei lucani che hanno messo in pista un hockey veloce e divertente. In rete per la Pattinomania sono andati quattro volte Valerio Antezza, tre Antonio Cirilli e due Roberto Vivilecchia che anche quest'anno vestirà la fascia di capitano della formazione biancazzurra.

E' stata una bella gara – ha spiegato Vivilecchia. Il risultato ci ha sorriso ma siamo ben consapevoli che si è trattato solamente di un'amichevole, quindi la vittoria è relativamente importante. Quello che ci ha, invece, soddisfatto è stato l'approccio alla gara e il gioco che siamo riusciti a mettere in pista contro una formazione importante. Siamo stati molto bravi in contropiede mostrando grande velocità, frutto dell'ottima e  costante preparazione che il nostro tecnico ci sta facendo fare da un mese. C'è ancora qualcosina da mettere a punto ma siamo certamente sulla buona strada, siamo ottimisti perché ora più che prima consapevoli del nostro valore.  La nostra formazione potrà togliersi diverse soddisfazioni anche in virtù del fatto che con noi gioca Antezza che già sabato ha dimostrato quanto sia importante nella nostra economia di gioco. Il nostro tecnico, e compagno di squadra, rappresenta il valore aggiunto del gruppo, quello  che nelle scorse stagioni mancava. Il Giovinazzo di mister De Palma, invece, mi è sembrato abbastanza impacciato, meno veloce e molto più macchinoso di noi”.

Nelle fila pugliesi erano assenti Fernandez e Grimalt, mentre in  casa materana mister Antezza ha impiegato tutti gli effettivi eccetto gli argentini Rafael Abalos e Guido Pellizzari Oliva che saranno a Matera gli inizi della prossima settimana. fonte:pattinomaniamatera.it

Mer, 03/10/2012 - 15:27
Stampa