Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 27/06/2017 - 15:44
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Il ritorno di Ivona Turcinovic

Altri sport Matera

CALCIO A 5 FEMMINILE

Il ritorno di Ivona Turcinovic

La 21enne stella della Nazionale montenegrina riabbraccia le compagne

Il ritorno di Ivona Turcinovic

In casa Ita Fergi Matera rientra la stella Turcinovic che promette spettacolo: “Siamo qui per vincere”.

L’attesa è finita: l’ITA Salandra Fergi Matera può finalmente riabbracciare Ivona Turcinovic. La 21enne stella della Nazionale del Montenegro, appena rientrata in Italia, sarà a disposizione di coach Sergiano a cominciare dalla prossima sessione di allenamento prevista Martedì. Il feeling con le nuove compagne di squadra è già affiatato visti i precedenti stage organizzati dall’ITA nei mesi di Giugno e Luglio con le sfide contro Virtus Roma, Pro Reggina e il Salento Futsal Event. Pronta a calcare nuovamente il parquet del PalaSaponara Ivona Turcinovic si ri-presenta così, promettendo spettacolo ai tanti supporter dell’ITA: “Posso finalmente abbracciare le mie compagne di squadra, non vedevo l’ora! Sono molto felice, siamo state lontano troppo tempo. E’ stato difficile vivere questo inizio di Stagione da fuori ma ora ci sono, ci siamo, e possiamo continuare a vivere insieme questa grandissima avventura. Fisicamente sto bene, mi sono allenata tanto in Montenegro. Sono soddisfatta e pronta a scendere nuovamente in campo. Il campionato disputato sin qui è stato positivo, la squadra è forte sia in campo che fuori. Tra noi c’è tanta armonia, e questo è un fattore di estrema importanza per una squadra che ambisce alla vetta della Classifica. Ci tengo troppo a questa squadra e alla maglia: farò del mio meglio per portarla alla vittoria ed entusiasmare tutti i tifosi”.

Con il ritorno di Ivona, l’ITA si prepara ad affrontare un ciclo di partite impegnativo e forse decisivo per l’approdo alle Finali di Coppa Italia 2012. Domenica seconda trasferta consecutiva in Sicilia sul campo del sorprendente Ganzirri Messina, capace di infilare quattro vittorie consecutive prima degli stop con Statte e Locri; nelle settimane successive la doppia sfida alle calabresi Jordan e Pro Reggina.

Mar, 13/11/2012 - 16:52
Stampa