Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 10:05
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Pattinomania Matera rinuncia alla Coppa Italia

Altri sport Matera

ALTRI SPORT

Pattinomania Matera rinuncia alla Coppa Italia

Il calendario sfavorevole ha indotto la società a dire no alla competizione

Fonte e Foto: pattinomaniamatera.it Fonte e Foto: pattinomaniamatera.it

 

Non solo la squadra di Antezza. Anche Vercelli ha deciso di non prendere parte alla manifestazione. 

 

A seguito di un calendario totalmente sfavorevole la società Pattinomania Matera ha deciso di non disputare le gare di coppa Italia previste per il prossimo week-end a Viareggio."La A.s.d. Pattinomania Matera, con grande rammarico e delusione, è costretta a rinunciare a partecipare ai quarti di finale di Coppa Italia previsti a Viareggio per i giorni 20 e 21 c.m.Purtroppo, nonostante i diversi tentativi e le legittime richieste, dettate esclusivamente dal buon senso, di programmare e concentrare le giornate e gli orari delle gare per evitare il rientro a Matera in orari notturni e proibitivi (considerata la notevole distanza di oltre 800km), dopo aver preso visione del calendario gare di Coppa Italia e senza che la società toscana e il suo allenatore, abbiano ascoltato le nostre legittime richieste di modificare leggermente qualche orario gara,  per la prima volta nella sua storia, la società non prenderà parte ad una manifestazione ufficiale. Riteniamo che tutto ciò rappresenti solo una sconfitta per lo sport".

Primo week-end di gare della nuova stagione per le formazioni di serie A1 e A2 di hockey su pista. Dopo il prologo della Supercoppa Italiana, conquistata dalla Recalac Valdagno sabato scorso contro l’Amatori Sporting Lodi, venerdì sera scattano due dei sei gironi dei quarti di Coppa Italia. Prime gare nel vicentino, nel particolare nel girone A di Breganze e nel girone F di Valdagno, con la sfida fra i padroni di casa e il Thiene neopromosso in A1.

Sabato si disputeranno le prime gare degli altri 4 gironi, di cui quelli di Follonica e Viareggio rimasti con sole 3 squadre dopo i ritiri di Amatori Vercelli (nella giornata di ieri) e di Matera, comunicato a Lnh solo nella giornata di oggi.

Le vincenti di ciascun girone saranno promosse ai concentramenti di semifinali in programma l’ultimo week-end di ottobre: nel girone A già qualificato l’Amatori Sporting Lodi, in quanto detentore del trofeo, che troverà le vincenti dei gironi A, C ed E. Nel girone B il già qualificato Bassano dovrà vedersela con le prime classificate dei concentramenti B, D e F.

Ven, 19/10/2012 - 14:20
Stampa