Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 18:26
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Papapietro e Vivilecchia restano

Altri sport Matera

ALTRI SPORT

Papapietro e Vivilecchia restano

I due giocatori hanno trovato l'accordo con la società per la prossima stagione

Papapietro e Vivilecchia restano

Dopo una lunga attesa i due firmano con l'Energy Italia Matera e si aggregano al gruppo.

Altre due conferme in casa Energy Italia 01. Mister Antezza potrà, infatti, contare su Roberto Vivilecchia e Pietro Papapietro che hanno trovato l’accordo con la società materana. Due pedine importanti per la compagine della città dei Sassi, già a lavoro per la preparazione precampionato da quasi due settimane, che si appresta a disputare una stagione sportiva ambiziosa. Entrambi gli atleti si sono già aggregati al gruppo ed hanno preso parte agli allenamenti, carichi e consapevoli di poter ancora dare tanto all’hockey materano.“Dal punto di vista personale, spero che questa stagione sportiva sia più positiva rispetto a quella passata – ha spiegato, Pietro Papapietro. Sono contentissimo di essere stato riconfermato con la squadra della mia città e mi auguro di poter dare il massimo contributo sia per ottenere buoni risultati che per conquistare la fiducia del mister, al quale garantisco la massima disponibilità ogniqualvolta avrà intenzione di mandarmi in pista. Quest’anno siamo molto più competitivi rispetto alla passata stagione, in primis perché la società ha scelto di chiamare come tecnico e giocatore Valerio Antezza che è uno dei top player della serie A1. Il suo arrivo a Matera potrà certamente fare la differenza. Il resto del gruppo, poi, tra i confermati e i volti nuovi, gli argentini Abalos e Pallizzari, ha tutte le carte in regole per recitare un ruolo importante. Eccetto il Valdagno, il Viareggio, il Bassano e il  Lodi che hanno allestito dei club molto forti,  il resto delle formazioni è sullo stesso livello, quindi in pista sarà sempre battaglia”.Queste ultime due conferme, insieme all’arrivo di Daniele Persia come secondo allenatore, chiudono definitivamente il mercato della Energy Italia 01, che nel mese di ottobre sarà impegnata con il quadrangolare di Coppa Italia.

fonte: pattinomaniamatera.it

Ven, 14/09/2012 - 16:04
Stampa