Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 10:05
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Enzo Viti miglior dirigente d’Italia

Altri sport Matera

ALTRI SPORT

Enzo Viti miglior dirigente d’Italia

La LNH ha eletto il dirigente della Pattinomania Matera come migliore della stagione scorsa

foto: pattinomaniamatera.it foto: pattinomaniamatera.it

Premio speciale per la Pattinomania Matera. Enzo Viti miglior dirigente della stagione 2011/12.

La Lega Nazionale Hockey ha, infatti, eletto Enzo Viti come miglior dirigente a livello nazionale per la stagione sportiva 2011/12, assegnandoli il premio “Ferlinghetti”, riconoscimento in memoria del presidente del glorioso Roller Monza, che verrà consegnato in occasione della presentazione della nuova stagione sportiva, a Milano, i primi di settembre. La scelta di Enzo Viti, uno dei pionieri dell’hockey su pista nella città dei Matera, avendo iniziato a praticare questo sport sin dai primi anni ’80, è motivo di grande gioia per l’intera società biancazzurra, orgogliosa più di prima di poter contare sulla professionalità di un dirigente che da sempre è stato uno dei punti di riferimento del movimento hockeistico materano e lucano. Il premio, infatti, rappresenta la giusta gratificazione per l’attività svolta da Viti sia in prima squadra che con gli atleti del settore giovanile. Entusiasta, Enzo Viti ha commentato: “Sono rimasto piacevolmente sorpreso. Essere considerato il miglior dirigente dell’anno di tutte le squadre di serie A1 e A2  indubbiamente gratifica, ciò significa che il mio lavoro è apprezzato anche a livello nazionale e che la mia attività di dirigente non è passata inosservata. Sono contentissimo ed orgoglioso di essere il primo dirigente materano insignito del premio Ferlinghetti e al tempo stesso condivido questa gioia con i miei amici e colleghi di società che lavorano altrettanto con passione e professionalità. Il premio rappresenta – ha concluso Viti - un motivo in più per cercare di fare sempre meglio e per mantenere sempre alto il nome di Matera”.

fonte: pattinomaniamatera.it

Mar, 28/08/2012 - 14:40
Stampa