Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 22/06/2017 - 21:34
sei qui: Home > Sport > Basket > Bawer vincente

Basket Matera

BASKET DNA

Bawer vincente

Contro Fabriano i materani conquistano un meritato successo

La formazione di Ponticiello conquista due punti importanti nella sfida del PalaSassi. Il finale è 78-62.


 


Nel turno infrasettimanale la Bawer Matera ritorna alla vittoria davanti al proprio pubblico dopo oltre un mesi di astinenza. Ritorna Vico a pieno regime, resta ancora out Tardito. Per il resto i biancazzurri presentano un roster completo. Parte subito con il piglio di giusto la formazione materana e prova ad allungare. I liberi di Cantagalli portano sul +7, 21-14. Fabriano non molla e rientra in partita. La formazione marchigiana, a cavallo tra la fine del primo e l'inizio del secondo quarto, agguanta e sorprassa la Bawer, 32-34. Si tratta di un attimo soltanto perchè la squadra di Ponticiello si rimette in moto e all'intervallo lungo chiude sul +6, 50-44. La ripresa inizia Grappasonni e compagni più vispi e più precisi al tiro. Il margine di vantaggio aumenta e dal +12, sul 56-44, al +15 alla fine dei terzi dieci minuti, 66-51. La partita è ormai finita. Un ottimo terzo quarto consente ai materani di amministrare in modo tranquillo il quarto periodo e ottenere i due punti in palio. Miglior marcatore della serata è Pilotti con 21 punti, 3 assist e 4 rimbalzi. Per l'ala piccola della Bawer una mostruosa percentuale da dietro l'arco, 5/6 da tre. Ottimo il contributo di Vico che chiude con 16 punti, 4 assist e due palle recuperate. In doppia cifra anche Cantagalli e Grappasonni. Da sottolinere di 7 punti e i 10 rimbalzi di Martone.


TABELLINO


 31esima giornata: Bawer Matera – Fabriano 78-62 (24-20, 50-44, 66-51).


 Bawer Matera: Vico 16, Castoro, Pilotti 21, Martone 7, Cantagalli 12, Lagioia 6, Aprea 5, Centrone, Tardito n.e., Grappasonni 11. Coach Ponticiello.


 Fabriano: Iardella 8, D’Arrigo 8, Bizzarri n.e., Giovannini n.e., Fontani 6, Usberti 8, Liberati 4, Trapella n.e., Castelletta 14, Sgobba 13. Coach Giordani.


 Arbitri: Scudiero di Milano e Del Felice di Monza.


 Tiri liberi: Matera 10/15, Fabriano 6/10. Tiri da due: Matera 19/33, Fabriano 23/48. Tiri da tre: Matera 10/25, Fabriano 3/13

Gio, 22/03/2012 - 09:13
Stampa