Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 28/03/2017 - 13:55
sei qui: Home > Sport > Basket > Bawer sconfittta all'overtime

Basket Matera

BASKET DNA

Bawer sconfittta all'overtime

I Materani incappano nella terza sconfitta consecutiva

Basket Basket

Nella terza giornata di campionato, la Bawer Matera mostra tanto carattere ma non basta per cancellare lo zero in classifica. L'Omegna espugna il Pala Sassi con il punteggio 74-72.


Gara in sostanziale equilibrio per tutto l'arco dei quaranta minuti. Per questo il tempo regolamentare non basta per decretare il vincitore. Un overtime che punisce i padroni di casa che rinviano l'appuntamento con la vittoria. Già dalla palla a due, però, si nota come la formazione di Ponticiello sia in netta difficoltà in difesa, troppi spazi concessi agli avversari che non si lasciano pregare per fare canestro. Dall'altro lato la Bawer trova in Tardito il realizzatore che non ti aspetti. Dopo due quarti il punteggio è 37-37. Nel terzo quarto Grappasonni e compagni molla per due minuti e l'Omegna ne approfitta per allungare nel punteggio, sino al +7, e cerca di creare lo strappo decisivo. La Bawer si risveglia e prova a rientrare in gara ancora con Tardito ma gli ospiti appaiono inarrestabili e si portano fino al +12, massimo vantaggio. Prima della sirena Vico riduce lo svantaggio e si va all'ultima pausa con il punteggio di 48-57. L'inizio di quarto quarto è tutto di marca Bawer. I locali con un parziale di 10-0 si rimettono in partita e inizia una lotta serrata punto a punto che porta al 65-65 e la partita si prolunga all'overtime. Nel supplementare le squadre appaiono stanche e solo dopo due minuti si segna il primo canestro. L'Omegna, con quattro punti in fila di Picazio e il libero di Casadei, si porta sul 63-68. La partita è tiratissima con la Bawer che riacciuffa i piemontesi sul 72-72 a 26'' dalla fine. Saccaggi, per l'Omegna, realizza due punti decisivi quando sul cronometro mancano 4 secondi. Ultima occasione per Vico che, però, non centra il canestro e la partita finisce. Nel complesso è stata una gara che ha regalato tante emozioni e soprattutto ha dimostrato le reali potenzialità dei ragazzi di Ponticiello. C'è da migliorare in difesa e le punte delle squadre devono dare più continuità di prestazioni. Miglior marcatore per la Bawer è stato Vico con 20 punti, Grappasonni e Tardito 15. Per l'Omegna Saccaggi ha realizzato 22 punti, Prelazzi 17.


Risultati III giornataLatina-Perugia 57-81; Bari-Castelletto 82-78; Anagni-Trieste 71-82; Napoli-Firenze 68-60; Capo D'Orlando-Santarcangelo 80-55; Ruvo-Casapusterlengo 87-91; San Severo-Treviglio 82-76; Recanati-Pavia 72-61; Fabriano-Trento 65-70; Bawer Matera-Paffoni Omegna 72-74; Ferentino-Torino 74-58; Chieti-Siena 71-78.


ClassificaConference Nord CentroDivisione Nord OvestOmegna 6; Torino, Casapusterlengo, Castelletto 4; Treviglio, Pavia 2.


Divisione Nord EstTrieste 6; Perugia, Siena, Trento 4; Firenze, Santarcangelo 2.


Conference Sud CentroDivisione Sud OvestFerentino 6; Napoli, Capo D'Orlando 4; Anagni, Latina 2, Bawer Matera 0.


Divisione Sud EstChieti, Recanati, Bari 2; San Severo, Ruvo, Fabriano 0. 


 


 


 


 

Lun, 10/10/2011 - 18:03
Stampa