Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 22:01
sei qui: Home > Sport > Basket > La Bawer espugna Trento

Basket Matera

BASKET DNA

La Bawer espugna Trento

Prima vittoria per la formazione di Ponticiello

Basket Basket

Due anticipi giocati al venerdì sera per la sesta giornata di Divisione Nazionale. In campo anche la Bawer Olimpia Matera che vince e convince nella trasferta di Trento, ottenendo la prima vittoria stagionale.

Dopo cinque sconfitte consecutive e dopo aver aggiornato il libro dei record negativi della società del presidente Lorusso arriva il primo successo stagionale per la Bawer. Al palazzetto di Trento i ragazzi di mister Ponticiello hanno disputato la gara perfetta. Hanno condotto il gioco e il punteggio sin dalla palla a due e si sono aggiudicati con merito i due punti in palio. Primo quarto perfetto dei materani che concedono 18 punti agli avversari ma sono letali nella metà campo offensiva, mettendo a referto 26 punti. Nel secondo periodo di gioco, Grappasonni e compagni mantengono le distanze dai padroni di casa e all'intervallo chiudono sul 34-44. La ripresa segna un calo di concentrazione da parte di Matera che subisce il rientro di Trento. Un parziale di 11-0 i padroni di casa si portano a -2, 45-47. Sembrano affiorare i fantasmi della scorse gara di campionato ma i biancazzurri hanno la forza mentale per reagire e con un contro-parziale di 3-16, vanno all'ultimo riposo sul 48-68. I dieci minuti finali sono pura amministrazione per la formazione di Ponticiello che, dopo le parole del Presidente Lorusso di inizio settimana, seguite alla sospensione di una mensilità alla squadra, aveva dato al tecnico due partite per invertire la rotta. Una è stata giocata e vinta con successo. Buone le percentuali al tiro della Bawer: 81% ai liberi (22/27); 51% da due (16/31); 63% da tre (14/22). Miglior marcatore della serata Cantagalli con 26 punti a referto, seguito da Lagioia (22) e Vico (16). Nel secondo anticipo della sesta giornata continua la marcia inarrestabile dell'Omegna Paffoni che batte 96-87, in casa, la Liomatic Group Bari.

Lunedì tutti i risultati e le classifiche per Conference.

Sab, 22/10/2011 - 10:00
Stampa