Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 18:26
sei qui: Home > L'opinione > Interventi e commenti > "La Basilicata può fare a meno delle Province"

Interventi e commenti Matera

POLICORO

"La Basilicata può fare a meno delle Province"

Scarcia (Trenta): "Come organizzate attualmente sono enti inutili"

di Redazione Basilicata24

Massimiliano Scarcia Massimiliano Scarcia

Ma una Basilicata senza province non potrebbe essere la risposta lungimirante? Sulla provincia unica si e' scritta una delle pagine più buie della nostra regione. Ha prevalso l'egoismo e il campanilismo più bieco. Sono emerse tutte le contraddizioni e gli equilibri precari costruiti in questo ventennio dal partito regione, sottolineando in modo marcato la sua carenza di leadership e mancanza di lucidità nell’affrontare questo delicato tema. Potenza ha dimostrato il suo attaccamento alle poltrone celandosi dietro l'interpretazione letterale della legge. Matera dal canto suo ha risposto alla provocazione potentina volgendo lo sguardo alla vicina Puglia. Ma tutti dimenticano che qualche mese fa si parlava di chiusura totale delle province e non di una loro riorganizzazione. Allora interpretiamo con visione il futuro come dovrebbe fare una classe politica lungimirante e affermiamo senza ma e senza se che le province così come attualmente organizzate sono degli enti inutili. La regione Basilicata può fare a meno di questa articolazione delegando, in un ottica di ottimizzazione delle risorse, alcune funzioni alle aree di programma,  territorialmente più omogenee. In questo momento storico non servono i tifosi della politica ma soggetti in grado di tracciare in modo chiaro la rotta da seguire e tutto quello scritto e detto in questi giorni va in senso contrario al vero interesse ovvero i cittadini lucani, vero patrimonio di questa terra”. 

Massimiliano Scarcia, assessore al Bilancio Comune Policoro

 

Ven, 26/10/2012 - 13:30
Stampa