Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 22:01
sei qui: Home > Life > Eventi > Battiato in concertonella Città dei Sassi

Eventi Matera

Battiato in concerto
nella Città dei Sassi

Franco Battiato Franco Battiato

L'artista siciliano si esibirà sabato 24 settembre alle 21 nel Parco del Castello di Matera


Inneres Auge - Il tutto è più della somma delle sue parti” questo il titolo del suo ultimo album.Alla domanda «che significa Inneres Auge?» Battiato risponde: «Occhio interiore. Ma lo preferisco in tedesco. In italiano si dice “terzo occhio”, ma non mi piace, fa pensare a una specie di Polifemo. I tibetani hanno scritto cose magnifiche sull’occhio interiore, che ti consente di vedere l’aura degli uomini: qualcuno ce l’ha nera, come certi politici senza scrupoli, mossi da bassa cupidigia; altri ce l’hanno rossa, come la loro rabbia. » L'evento è organizzato dall'amministrazione comunale.


Franco Battiato. Franco Battiato è nato a Jonia (CT) nel 1945. Sin dai primi anni ’70 partecipa attivamente alle correnti di ricerca e sperimentazione europee. Negli anni ‘80 diventa un “caso”, materia di studio per gli intellettuali e fonte d’ispirazione per i musicisti. Negli anni ’90, compone dischi pop e opere classiche. Parecchi suoi brani sono entrati a pieno diritto nella storia della canzone leggera italiana: basta citare L'era del cinghiale bianco, Il re del mondo, Up patriots to arms, Prospettiva Nevskji, Bandiera bianca, Centro di gravità permanente, Cuccurucucu, Radio Varsavia, Voglio vederti danzare, I treni di Tozeur (con il quale nel 1984 si classifica al quinto posto dell'Eurovision Song Contest in coppia con Alice), La stagione dell'amore, La Cura e tanti altri, compreso il celebre Povera patria, una durissima requisitoria contro il potere politico e il potere in generale. Nella sua musica si avverte un profondo e costante bisogno di spiritualità: da citare su tutti E ti vengo a cercare, L'oceano di silenzio e L'ombra della luce. Nel 2011, su commissione del Comune di Cosenza/Teatro Rendano, Battiato compone Telesio, la sua nuova opera, con libretto di Manlio Sgalambro.

Ven, 09/09/2011 - 13:18
Stampa