Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 24/02/2017 - 21:18
sei qui: Home > Cultura > Musica > Gezziamoci 2011, per le vie materane del jazz

Musica Matera

Gezziamoci 2011, per le vie materane del jazz

Locandina evento Locandina evento

Come ogni anno Matera è stata protagonista della grande musica jazz attraverso la 24^ rassegna organizzata dall’Onyx Jazz Club. Si tratta dell’edizione 2011 di Gezziamoci che si è svolta nella cittadina lucana dal 26 al 28 agosto. Location d’eccezione la magnifica cornice del Sasso Barisano con un itinerario che ha contato la presenza di circa 20 musicisti e 11 concerti tra i quali l’appuntamento ormai consueto per gli appassionati del “Concerto all’alba”. Nella splendida chiesa rupestre dedicata a Cristo Crocifisso in contrada La Selva, domenica 28 agosto un gruppo cittadini si è arrampicato su per la gravina , in uno dei posti più belli del Parco della Murgia Materana, per aspettare l’alba del nuovo giorno insieme all’accompagnamento musicale del clarinetto Gabriele Mirabassi. Gezziamoci ha toccato, inoltre, i luoghi più suggestivi della città di Matera durante concerti serali itineranti per le vie del centro storico come è accaduto nella serata di sabato 27 agosto durante i “Concerti al balcone” con la partecipazione di Anna Tamburrino, guida Turistica, Marco Bileddo, banditore e artisti quali i Lucania Trumpet Quartet con Gabriele Mirabassi, clarinetto, Antonio Di Marzio, violoncello e i Petit Quatour de Saxophone. L’impareggiabile Freilach Ensemble, un gruppo dotato di notevole esperienza concertistica nella musica da camera sia in Italia che all’estero, composto da: Anna Maria Losignore (violino), Umberto Galante (clarinetto), Antonio Di Marzio (violoncello), Anna Claudia Scammacca (arpa), Pasquale Nicoletti (percussioni), Nunzia Rizzi (voce), Alba Gentile (voce recitante), Palma Domenichiello (coreografie), Anna Rosa Matera e Anna Onorati (in scena) si sono esibiti nella giornata inaugurale di venerdì 26 agosto.

Lun, 29/08/2011 - 01:19
Stampa
Gezziamoci 2011, per le vie materane del jazz - immagine 0Gezziamoci 2011, per le vie materane del jazz - immagine 1