Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 27/07/2017 - 13:09
sei qui: Home > Cronaca > Rubano attrezzi agricoli e gasolio: arrestati

Cronaca Matera

Rubano attrezzi agricoli e gasolio: arrestati

Due giovani materani sorpresi dai carabinieri in una contrada periferica di Matera

di Redazione Basilicata24

Rubano attrezzi agricoli e gasolio: arrestati

I due giovani malviventi sono stati arrestati in flagranza. Dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.


L.N. e C.A., queste le iniziali dei due ladri, rispettivamente di 22 e 19 anni, eranop già già noti alle forze dell’ordine. Intorno alle 13: 25 di sabato 12 novembre quando una pattuglia dei carabinieri della Squadra Radiomobile, in servizio di prevenzione dei reati contro il patrimonio, intervenuta in contrada “Igino” presso il deposito mezzi di una ditta di autotrasporti all’interno ha sospreso di due a caricare la refurtiva su un mezzo anch'esso rubato. Dal sopralluogo effettuato è emerso che erano stati rubati anche 200 litri di gasolio agricolo, del valore di circa 180 euro. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario, mentre per i due giovani si sono aperte le porte del carcere di Matera.


Intanto si intensificano i controlli dell'Arma nelle campagne materane, per prevenire i furti agricoli.    


 


 

Lun, 14/11/2011 - 14:42
Stampa