Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 24/05/2017 - 21:06
sei qui: Home > Cronaca > Lavoratori in nero al concerto di Caparezza

Cronaca Matera

Irregolarità

Lavoratori in nero al concerto di Caparezza

Controlli dei carabinieri in occasione
dello spettacolo materano dell'artista

di Redazione Basilicata24

Caparezza Caparezza

Tre le imprese impegnate nel montaggio palco e luci al vaglio dei militari. Su 15 lavoratori impiegati cinque sono risultati non in regola. Comminate sanzioni per un totale di 1.500 euro

Dopo gl incidenti mortali in occasione dei lavori di montaggio dei palchi ai concerti di Jovanotti e Laura Pausini si sono fatti più serrati i controlli da parte delle foze dell'ordine. A Matera, i controlli hanno riguardato l'allestimento del concerto di Caparezza (il 6 aprile al Palasassi di Matera). I carabinieri della locale stazione, unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro ed al personale della Direzione Provinciale del lavoro, hanno effettuato mirate verifiche sull’osservanza delle norme a protezione della sicurezza degli operai sui luoghi di lavoro, con particolare riguardo alla fase di montaggio del palco e degli impianti luce. L’ispezione ha consentito di appurare che su 15 lavoratori controllati, appartenenti a tre distinte imprese, 5 operai non erano stati assunti regolarmente. Sono state pertanto comminate le sanzioni amministrative previste dal D.Lgs. 81/2008 – art. 14, per un ammontare complessivo di euro 1.500. La preventiva verifica si è conclusa senza ravvisare altre irregolarità riscontrando, sul piano prettamente attinente la sicurezza e l’incolumità dei lavoratori, il rispetto della normativa vigente.

Sab, 07/04/2012 - 10:50
Stampa