Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 22/06/2017 - 21:34
sei qui: Home > Cronaca > Colpo in banca, i ladri portano via 20mila euro

Cronaca Matera

Colpo in banca, i ladri portano via 20mila euro

A volto scoperto e non armati due uomini con accento pugliese hanno svaligiato la filiale della Popolare di Bari

di Redazione Basilicata24

Colpo in banca, i ladri portano via 20mila euro

La rapina è avvenuta questa mattina, lunedì 28 novembre, alle 10:30 circa. Due uomini con inflessione dialettale pugliese si sono introdotti all’interno della filiale della Banca Popolare di Bari, sita in via La Martella a MateraI due uomini, di età compresa tra i 25 ed i 35 anni, a volto scoperto e non armati, hanno atteso che all’interno della filiale non vi fosse nessun cliente simulando la compilazione di un modello F24; dopodiché, hanno scavalcato il bancone degli impiegati e dietro minacce verbali si sono fatti consegnare i soldi contenuti in cassaforte, per un valore complessivo di circa 20mila euro, prevalentemente in banconote da 50 e 100 euro. Presi i soldi, si sono dati alla fuga. Immediato l’intervento dei Carabinieri del Comando Provinciale di Matera allertati dal dispositivo antirapina della Banca, attivato dal personale della filiale solamente a rapina commessa. Giunti sul posto, i militari del Nucleo Investigativo hanno proceduto ai primi accertamenti tecnici ed a raccogliere le informazioni fornite dagli impiegati; il rimanente personale è stato messo in circuito con numerose pattuglie per la ricerca dei rapinatori, ricerca estesa anche ai territori limitrofi, nonostante le poche notizie a disposizione (sommaria descrizione fisica e si sconosce la modalità di fuga). Al momento sono al vaglio dei Carabinieri le immagini del sistema di video sorveglianza ed altri utili elementi investigativi. Fortunatamente, non vi sono stati feriti tra gli impiegati, comunque fortemente spaventati per quanto vissuto in quei brevi attimi.


  

Lun, 28/11/2011 - 13:58
Stampa