Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 28/03/2017 - 14:11
sei qui: Home > Cronaca > Accoltella connazionali e provoca incendio, arrestato 29enne marocchino

Cronaca Matera

violenza

Accoltella connazionali e provoca incendio, arrestato 29enne marocchino

Il giovane fermato dai carabinieri a Bernalda

di Redazione Basilicata24

Accoltella connazionali e provoca incendio, arrestato 29enne marocchino

Un 29enne del Marocco è stato arrestato dai carabinieri a Bernalda perché ritenuto responsabile di lesioni aggravate e danneggiamento a seguito di un incendio, a Metaponto. Il giovane - nei cui confronti la Questura di Trapani aveva emesso un provvedimento di respingimento - ha prima accoltellato due connazionali, causando loro ferite giudicate guaribili in 30 giorni, e poi ha dato fuoco ad alcuni cartoni depositati vicino a un supermercato, provocando danni per circa 30 mila euro.

Mer, 28/12/2016 - 15:03
Stampa